Quali tipi di informazioni possono trasmettere i display led?

Secondo un’analisi condotta da Neuromedia, una persona riceve uno stimolo pubblicitario ogni 10 secondi circa, per un totale di 6.000 stimoli giornalieri. Tuttavia, di questo numero ne ricordiamo solo una piccola percentuale, che alcuni studi collocano tra il 3% e il 12%. Se poi  aggiungiamo anche gli input informativi, la cifra diventa ancora più elevata. Quindi, per rendere la comunicazione proficua ed efficace in qualsiasi attività commerciale, bisogna chiedersi: quali sono le informazioni, emesse sui maxischermi, che possono essere utili ed efficaci?

Se si dispone già di un ledwall indoor o outdoor, è possibile ottenere il massimo rendimento seguendo queste raccomandazioni. Prima di tutto, è necessario tenere presente che la chiave del successo può essere riassunta in un unico concetto: ciò che viene trasmesso, che si tratti di informazione o di pubblicità, deve offrire agli utenti un vantaggio maggiore o uguale a quello offerto dalla concorrenza. La risposta si può tradurre in nuovi clienti o, in ogni caso, in un miglioramento dell’immagine del marchio presso gli stakeholder dell’azienda (o target di riferimento), come: acquirenti, lavoratori, collaboratori, fornitori, gruppi di opinione, azionisti, ecc.

Ora vediamo quali informazioni possono essere emesse sugli schermi LED.

Offerte e promozioni aziendali

La possibilità di risparmiare su un acquisto è uno dei vantaggi maggiormente apprezzato dai consumatori. Ecco perché i singoli acquirenti (o i clienti ideali) di un’organizzazione saranno più ricettivi, e forse più disposti ad acquistare un prodotto o un servizio, se viene offerto loro uno sconto sul prezzo. Tuttavia, le promozioni non si limitano agli sconti, poiché possono includere molte altre formule: offerte 2 x 1, accumulo di punti o buoni che possono essere scambiati con soldi o regali in acquisti futuri, partecipazione ad un sorteggio, regali sicuri per chi spende più di una certa somma… Alla fine, è l’azienda che decide quale sia la formula più appropriata.

Grazie agli schermi LED pubblicitari potrai diffondere i messaggi come e quando vuoi, adattandoli a seconda delle tipo di persone che transitano durante le diverse ore del giorno, o alle necessità dell’azienda (ad esempio, possono aiutare a dare uno sbocco commerciale a un certo articolo presente in magazzino, come nel caso dei supermercati).

Notizie

Una delle caratteristiche della società dell’informazione è la diffusione di notizie in tempo reale. Tutto ciò ha generato delle necessità nella nostra vita quotidiana: il bisogno di essere costantemente informati su ciò che accade intorno a noi. Ecco perché proporre le ultime novità attraverso gli schermi LED è un successo assicurato. Oltre a rispondere a un bisogno generalizzato, il target di riferimento avrà la percezione che l’azienda stia fornendo un servizio utile, che va oltre la sua sfaccettatura puramente commerciale. Un aspetto che può contribuire ad ottenere nuovi clienti o a fidelizzare quelli già esistenti.

Un altro vantaggio della emissione di notizie è che l’azienda non deve creare i contenuti: è sufficiente sintonizzarsi su un canale televisivo d’informazione 24 ore su 24.

Previsioni del tempo

Un weekend fuori, una passeggiata in montagna, una giornata al mare, un pranzo o una cena all’aperto con la famiglia o con gli amici, una gara sportiva… Quasi tutti hanno in programma un’attività che dipenderà dal meteo. Quindi è sempre fondamentale conoscere le previsioni del tempo nelle ore o nei giorni successivi. Inoltre, questo tipo di informazione ha un vantaggio: la sua semplicità. Non ha bisogno di alcun effetto sonoro, in quanto deve solo includere alcuni numeri e icone facilmente riconoscibili per trasmettere il messaggio desiderato.

Normalmente le previsioni del tempo vengono visualizzate sugli schermi delle smartcities, ma questo formato è perfetto per qualsiasi tipo di schermo pubblicitario.

Condizioni del traffico

Tornando alle smart city (città intelligenti), un’altra informazione che può rendere la vita degli automobilisti più facile è conoscere le condizioni del traffico: possibili ingorghi in alcune strade o negli accessi al centro città, strade chiuse per lavori, incidenti, incroci pericolosi, promemoria della velocità massima consentita, come raggiungere il centro città, presenza di parcheggi e quanto sono distanti… Senza dubbio, chi sta al volante apprezzerà la possibilità di usufruire di questi dati, in ogni momento della giornata.

Intrattenimento

Rendere più piacevole l’attesa è un aspetto essenziale per molte attività commerciali, come: parrucchieri, centri estetici, sale d’attesa negli ospedali, cliniche e dentisti, ecc. Pertanto, i ledwall indoor possono essere uno strumento perfetto per trasmettere piccoli video, film, serie televisive, ecc. Inoltre, nei ristoranti, nei bar o pub, gli eventi sportivi in diretta possono essere trasmessi senza problemi. Questo aspetto è diventato particolarmente importante anche sulla scia della pandemia COVID-19, dato che, nel momento in cui scriviamo, la stragrande maggioranza degli eventi sportivi non ammette spettatori all’interno degli stadi.

Quando c’è bel tempo, i maxischermi LED sono ideali per organizzare anche proiezioni cinematografiche all’aperto.

Informazioni pratiche

Quando abbiamo cercato di rispondere alla domanda su quali informazioni possono essere trasmesse sui maxischermi, non potevamo non menzionare tutto ciò che riguarda i consigli pratici. Ad esempio, nelle cliniche veterinarie si possono fornire raccomandazioni per la cura degli animali domestici; nelle farmacie, consigli sulla protezione della pelle dai raggi del sole e sull’uso delle protezioni solari; nei centri medici, un promemoria sulle misure da adottare per fermare la diffusione del coronavirus, ecc.