settori

Il consumo elettrico degli schermi led è determinato da varie caratteristiche tecniche dello stesso come: la luminosità dei led, la dimensione dello schermo e il numero dei Led che esso contiene.

 

Anche se i consumi sono relativamente bassi a livello di metro quadro, tutto dipenderà ovviamente dalla quantità di metri quadrati che possiede il nostro schermo.

COME RIDURRE IL CONSUMO DEL MIO MAXISCHERMO?

Maggiore è la luminosità di funzionamento di uno schermo led, maggiore è il suo consumo. Bisogna tenere presente che è necessaria una maggiore luminosità per avere una buona visione dello schermo nelle ore dove la luce solare colpisce in maniera diretta. In altre fasce orarie, è possibile ridurre sostanzialmente la luminosità del display mantenendo una perfetta leggibilità. Nelle ore notturne o in condizione di poca luce si può ridurre sostanzialmente la luminosità.

 

Esistono vari modi per realizzare un controllo efficace del consumo di uno schermo:

 

  • PROGRAMMAZIONE ORARIA:

Tramite l’applicazione del software è possibile gestire un programma d’accensione e spegnimento. Inoltre, è possibile programmare le condizioni di luminosità dello schermo a seconda dell’ora del giorno. Questo ci offre grandi possibilità di trasmettere sempre la migliore visualizzazione delle immagini.

 

  • SENSORE DI LUMINOSITÀ

I sensori di luminosità sono dispositivi fotosensibili che misurano la luminosità dell’ambiente. In questo modo, la regolazione della luminosità dello schermo può essere completamente automatizzata. Questi sensori consentono di impostare le curve di andamento e le soglie di luminosità, offrendo un controllo totale sulla luminosità del display.

ELEMENTI CHE MIGLIORANO IL CONSUMO TOTALE DELLO SCHERMO

Aggiungere un sistema reale di accensione e spegnimento al quadro elettrico è molto utile, visto che quelli che funzionano tramite software, possono disattivare solo la riproduzione dei contenuti, ma lo schermo rimane acceso in una sorta di Standby.

Tutto ciò è consigliato per quei display che hanno dimensioni superiori ai 4 m2, poiché il consumo per quelli con dimensioni più piccole non compensa l’investimento.