Un LED SMD (acronimo dell’inglese Light-Emitting-Diode, Surface-Mount-Device) è un diodo ad emissione luminosa. Sono caratterizzati dall’avere un incapsulamento 3in1, cioè, che integra i 3 colori (rosso, verde, blu).

Il suo montaggio su circuiti stampati avviene tramite polarizzazione sulla parte anteriore del modulo LED. È importante che questo processo venga eseguito con macchine avanzate e di qualità in modo da non avere in futuro problemi di LED che si spengono o si staccano facilmente dal circuito.

STRUTTURA E DESIGN DEL LED SMD

I LED SMD hanno una forma rettangolare e sono composti da tre celle. Quest’ultime contengono l’elemento luminoso (cristallo semiconduttore) che produce luce quando viene stimolato da una corrente continua

Per proteggere le celle del led SMD vengono utilizzate delle resine che coprono completamente la parte superiore. Queste resine per SMD sono disponibili in diversi colori e sfumature.

A seconda del numero di celle presenti nel led SMD, esso avrà un certo numero di punti per la saldatura. Uno di questi è sempre l’anodo (+) e l’altro sarà il catodo (-). Nel caso di un led SMD RGB, solitamente ha un contatto catodo e un contatto anodo per ciascun elemento luminoso. A seconda del produttore e delle specifiche del LED, possono variare la configurazione e il numero di punti di connessione.

DIMENSIONI DEL LED SMD

A seconda delle loro dimensioni, i tipi di LED sono classificati con un numero a 4 cifre: le prime 2 cifre per la lunghezza e le successive 2 per l’altezza del led definita in decimi di millimetro. Ad esempio, un led 5050 indica una dimensione 5×5 mm. Nella seguente tabella possiamo vedere i tipi più usati di Led SMD:

LUMINOSITÀ LED SMD

Attualmente, i LED SMD sono il tipo di led più utilizzato sul mercato. La produzione su vasta scala da parte di grandi produttori ne ha ridotto notevolmente il prezzo. Il loro sviluppo e innovazione continua nella parte luminosa dei cristalli semiconduttori, i quali anno dopo anno raggiungono l’obiettivo di offrire più luminosità con lo stesso consumo.

APPLICAZIONI E USI

I LED SMD sono attualmente il tipo di Led più utilizzato sul mercato. La loro produzione su vasta scala da parte dei grandi produttori ha ridotto significativamente il loro prezzo. Lo sviluppo e l’innovazione continua nella parte luminosa dei cristalli semiconduttori riuscendo ad offrire, anno dopo anno, led SMD più luminosi ma con consumi inferiori. Pertanto, questi LED sono ampiamente utilizzati in sistemi d’illuminazione domestica e industriale, illuminazione dei veicoli, così come in tutti i tipi di dispositivi elettronici come schermi a led, televisori e proiettori. I led SMD che combinano il sistema RGB sono utilizzati per l’illuminazione decorativa e negli schermi giganti con immagini a colori.

TV con retroiluminación de led

Proyector led

Pantalla led